RSS

Archivi categoria: Counseling

La Paura ……….. un emozione Utile ?????

 

paura

La Paura ……  che cos’è ?

da dove viene ?

come si può fare a superarla ?

ormai sono domande millenarie,……… perché ?

perché da quando l’ uomo da quando è comparso sulla terra ha conosciuto questa emozione, e in ogni epoca si è cercata di capirla per sconfiggerla, combatterla.

La paura non è sempre un nemico da abbattere ! perché ?

Perché più di quanto non crediamo ci preserva da pericoli che altrimenti ci annienterebbero.

Prova ad immaginare la totale assenza di paura quali azioni ci porterebbe a compiere……. hai pensato a qualcosa ?

a me viene in mente, mi lancio senza paracadute, …. ho sete ?  beve qualunque cosa, …… ho fame  ? mangio qualsiasi cosa trovo ……  sono in ritardo prendo l’auto la moto e corro a 250 Km/ora 

Spesso la Paura o le Paure mettono in luce aspetti profondi della nostra persona, esse ci raccontano la nostra  debolezza e fragilità che reprimiamo nella vita di tutti i giorni.

Quali sono le conseguenze del reprimere le nostre Paure ?

tutte le volte che le reprimiamo crescono a dismisura e si trasformano in mostri orribili….. e  voilà

Fobie

Ansia

e………………………………….

urlo 

Panico 

le Fobie sono delle paure immotivate verso situazioni, oggetti, animali, spesso ci si rende conto di quanto queste paure siano irragionevoli 

L’ansia non ha un oggetto …. è uno stato di malessere generalizzato e chi lo vive incontra spesso difficoltà a prendere qualsiasi decisione

il Panico, immobilizza ! si avverte un senso di catastrofe imminente spesso accompagnato da angoscia, sensazione di morire o di impazzire; spesso vi sono dei veri e  propri sintomi fisici come

sensazione di soffocamento

palpitazioni

dispnea  

dolori toracici fino anche a parestesie

Le crisi durano pochi minuti raramente delle ore, e, spesso arrivano senza alcun motivo …… come un fulmine a ciel sereno

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 24 aprile 2015 in Blog, Counseling

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,

Solo la persona che rischia è veramente libera

IMG_1321533425456

A ridere c’è il rischio di apparire sciocchi;

A piangere c’è il rischio di essere chiamati sentimentali;

A stabilire un contatto con un altro c’è il rischio di farsi coinvolgere;

A mostrare i propri sentimenti c’è il rischio di mostrare il vostro vero io;

A esporre le vostre idee e i vostri sogni c’è il rischio d’essere chiamati ingenui;

Ad amare c’è il rischio di non essere corrisposti;

A vivere c’è il rischio di morire;

A sperare c’è il rischio della disperazione e

A tentare c’è il rischio del fallimento.

 

Ma bisogna correre i rischi, perché il rischio più grande nella vita è quello di non rischiare nulla.

La persona che non rischia nulla, non è nulla e non diviene nulla. Può evitare la sofferenza e l’angoscia, ma non può imparare a sentire e cambiare e progredire e amare e vivere. Incatenata alle sue certezze, è schiava.

Ha rinunciato alla libertà.

Solo la persona che rischia è veramente libera.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 19 dicembre 2014 in Blog, Counseling

 

Tag: , , , , , , , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: