RSS

Primum……… non Nocere !

15 Ott

Incredibile ma vero 

300 milioni di anni fa ….. i Dinosauri si cibavano di quest’erba Miracolosa

            Nella medicina popolare questa pianta era famosissima nell’antichità specie per le sue proprietà emostatiche e per i suoi successi riguardo le malattie renali e delle vie urinarie.

Per secoli dimenticata e solo grazie al medico naturista padre Kneipp che oggi ne conosciamo le sue sorprendenti virtù.

Unica insostituibile ed inestimabile

questo è quanto dice di questa pianta contro :

le emorragie

disturbi renali

calcoli 

renella

Lava, scioglie e guarisce tutto ciò che è deteriorato.

Padre Kneipp, afferma che tutte le persone di una certa età ne dovrebbero bere una tazza al giorno.

Il Dr. Julius Wagner Jauregg, premio Nobel per la medicina, nei suoi scritti afferma :

 

<< due terzi di tutti i malati di nervi non dovrebbero essere ricoverati negli instituti se fossero sani i loro Reni >>

inoltre, ho potuto consigliare i semicupi di coda cavallina a monti infelici che, a causa dei disturbi renali soffrivano di depressioni, manie e pazzia furiosa, salvandosi in tal modo dal manicomio. In questi casi occorre berne anche una tazza al mattino e uno alla sera.

Innumerevoli studi antichi sostengono che l’alto contenuto di Acido Silicico Solubile è alla capacità della tisana di equiseto di portare a completa guarigione di ulcere sia gastriche che della gamba.

Ecco un elenco delle problematiche a cui la tisana di Equiseto può giovare, gli studi sono stati fatti nel secolo scorso ad opera di medici e fisiobiologi Naturisti :

  • tutti i disturbi a carico dell’apparato, in primis  dei reni e vescica urinaria, con o senza calcoli

  • Idropisia sia di origine renale che cardiaca

  • emorragie, quali emorragie dello stomaco, ematemesi, emorragie urinarie provocate dai calcoli

  • ciclo mestruale abbondante

  • problemi al cavo orale, quali gengivi sanguinanti, gengiviti, stomatiti, piorrea alveolare, tonsillite, faringite, laringite

Secondo alcuni ricercatori, l’assunzione sistemica della tisana di equiseto porta al superameto del sangue dalla bocca proveniente dai polmoni.

L’equiseto,tra le altre cose,  svolge una profonda attività depurativa del sangue pertanto si può facilmente affermare che lo spettro d’azione di questa incredibile pianta medicinale è  di giovamento in tutte le malattie a carico della pelle anche quelle complesse come

  • eczemi

  • lupus

  • acne

  • psoriasi 

  • fruncolosi

  • dermatiti

  • ecc 

Come Utilizzare l’Equiseto 

Infuso :

Un cucchiaio da dessert colmo su 1/4 di litro d’acqua

Cataplasma a vapore :

mettere 100 gr. circa di erba sospesa  sui vapori dell’acqua bollente, non appena sara calda e morbida avvolgerla in un panno di lino a applicarla sulla parte malata. Tenere li almeno due ore o tutta la notte

l’ applicazione locale aiuta :

ad eliminare i calcoli renali;

ad alleviare i crampi viscerali

crampi allo stomaco

coliche apatiche e biliari

polipi basso ventre

infiammazioni borse sinoviali

 

Quando non vi sono altre cure in corso, bere ogni giorno mezzo litro di tisana di equiseto, anche per lunghi periodi, non comporta controindicazione, nè effetti collaterali. In caso contrario rivolgersi ad un esperto

Ps

Tutte le informazioni riportate in questo libro sono tratte da studi e ricerche fatte dalle fine ‘800 sino alla prima metà del  1900, ad opera di medici e naturisti tedeschi ed austriaci

 

 

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 15 ottobre 2015 in Blog, erbe medicinali

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: