RSS

Già nell ‘ antichità veniva usato con successo !

07 Ott

8700 a.c.

a questa data vengono fatti risalire i primi oggetti costruiti con questo metallo,  definito, per le sue molteplici proprietà

 il Metallo portatore del Bene

 

  • I Caldei 6000 anni fa a.c.  ne conoscevano l’importanza 

  • Nell’Antico testamento il signore indica  a Mosè

“Per le purificazioni farai una vasca di rame e la riempirai d’acqua.

Aronne e i suoi figli useranno quest’acqua per lavarsi le mani e i piedi.

Così non moriranno.

Essi devono lavarsi le mani e i piedi per non morire.

Questa prescrizione rituale ha valore assoluto per lui e per tutti i suoi discendenti” 

Egizi,

Etruschi,

Greci ,

Romani e  tutti i popoli del Mediterraneo e del vicino Oriente, erano già a conoscenza delle  virtù curative del Rame con proprietà  antisettica, antinfiammatoria …..

ancora oggi resta un valido aiuto, insomma

 il Rame è il metallo che l’umanità usa da più tempo e che ancora sarà utilizzato a lungo in quanto necessario alla vita !    

 

l’utilizzo dei braccialetti di Rame al polso per combattere le manifestazioni reumatiche e prevenire i processi infettivi, fu introdotto circa 6.000 anni a.C. dai Caldei.

Alcuni Autori (Lederer, 1987; Foussard-Blampin e Cayron, 1988) hanno evidenziato un assorbimento pari a 13 mg al mese, a seguito dell’uso di braccialetti del peso di 14 g.

USO PREVENTIVO PER LA STAGIONE INVERNALE

Per ridurre le malattie da raffreddamento può essere assunto in oligoelemento, dall’inizio dell’autunno fino al termine dell’inverno, in quanto ostacola :

raffreddore,

influenza,

bronchiti

 cistiti

ed è un ottimo rimedio  persino per mitigare i dolori.

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, rame oligoelemento è un ottimo rimedio per

i dolori osteo-articolari acuti e cronici.

può migliorare 

 l’artrite reumatoide,

l’artrite psoriasica,

la gotta.

Indicazioni 

 

Febbre

Malattie infettive

Infezioni virali e batteriche

Flogosi articolare

 

Come Assumerlo

Da 3 a 5 dosi nelle affezioni respiratorie o in caso di febbre

Da 1 a 2 dosi per processi infiammatori articolari

 

 

 

Gustoso e salutare

Una zuppa ricca di rame

Per 5 persone

250 g di lenticchie
vongole, seppia, calamaretti, polipetti 
3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
poco vino bianco
100 g circa di passata di pomodoro
una costa di sedano
una foglia di alloro
2 spicchi d’aglio
prezzemolo
peperoncino (facoltativo)
sale

Procedimento

Preparare crostacei e molluschi,  Raccolgo le lenticchie in una casseruola con uno spicchio d’aglio in camicia, la foglia di alloro e la costa di sedano divisa a metà e unisco acqua fredda che sopravanzi di due dita. Aggiungo poco sale e le faccio cuocere, a fuoco dolce per circa tre quarti d’ora (di più o di meno a seconda della varietà e della freschezza, quindi assaggiatele).

Scaldare l’olio in una casseruola e  imbiondire dolcemente gli spicchi d’aglio schiacciati e un pezzetto di peperoncino. Quando gli spicchi d’aglio hanno preso colore, li elimino insieme al peperoncino, rialzare la fiamma e mettere in casseruola i molluschi, farli  insaporire a fuoco vivace mescolando. Quando inizia ad attaccare, sfumare con due dita di vino e di seguito aggiungere la passata di pomodoro.

Coprire e far cuocere dolcemente per una decina di minuti prima di aggiungere le lenticchie, ormai cotte e scolate, e il liquido dei molluschi. Sobbollire il tutto per qualche minuto e poco prima di togliere la zuppa dal fuoco, unire cozze e vongole.

Servire la zuppa ben calda, spolverata leggermente di prezzemolo tritato.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 7 ottobre 2015 in Blog

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: